cerca

Quando si dice essere un leader

19 Aprile 2013 alle 13:00

Certo che Bersani è un gran leader. Propone Marini, onestamente un modesto ferro vecchio di cui non si ricordava più nessuno. Gli altri lo votano, i suoi no. Notevole. Allora precipitosamente ripiega sull'uomo del Mali, un mortadellone che fa rabbrividire metà degli italiani, a cui sembra anche che si accodino quel furbino dalla scarsa lena (e vena) di Renzi, nonché un fuori di testa a 5 stelle. A questi deve chiedere col cappello in mano un voto. Un gran leader, non c'è che dire - ma anche come vice-leader non siamo messi punto bene, direi, e come vice del vice anche peggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi