cerca

Se questo è il nuovo...

18 Aprile 2013 alle 15:45

Ho sentito tanti berlusconiani delusi apprezzare apertamente Renzi, ho sentito tanti giovani di centrodestra dichiararsi elettori potenziali di Renzi politico moderno e non intriso di anacronistici pregiudizi. Ho sentito Renzi dire che vorrebbe Rodotà come Presidente della Repubblica. Poteva fare di peggio: agognare per l’elezione di Gino Strada. Se Renzi è il nuovo che potrebbe instaurare la pragmaticità politica nel Bel Paese c’è da mettersi le mani nei capelli, anzi, da spararsi negli zebedei.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi