cerca

Agoramania

8 Aprile 2013 alle 21:15

Lo spettro della povertà avanza e si ingrandisce come in un film dell’horror ed i nostri politici che fanno? Invece di assumersi le proprie responsabilità cercando la sponda di uomini di buona volontà mettendo in campo idee e programmi da condividere, scendono in piazza contro la povertà per manifestare contro chi? Contro se stessi, non hanno nulla da dire e lo vanno a dire in piazza dove meglio si esprimono demagoghi ed ipocriti. Più onesti i grillini, i quali, non avendo nulla da dire, si nascondono dove possono.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi