cerca

Il "piagnisteo" dei giovani laureati

3 Aprile 2013 alle 10:30

Ho letto con attenzione l'articolo di Giuliano Cazzola sull'occupazione: la realtà proposta da AlmaLaurea è alquanto riduzionista, basandosi sul sistema d'orientamento universitario, SoulJob. Cosa trovano i giovani? Tirocini o stage non retribuiti o al massimo un rimborso spese. Se questo si può chiamare lavoro...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi