cerca

Com'è bello sognar ...

3 Aprile 2013 alle 20:00

Il fine del Pd e soci è chiaro: avere un Capo dello Stato che, come prima mossa, confermi l’incarico a Bersani e lo mandi in Parlamento per mettere insieme una maggioranza al Senato, contando sul fatto che nel frattempo, al mercato delle vacche se ne sia acquistato il numero necessario. OK. Bettola e la pompa di benzina passeranno alla storia, per aver dato i natali al primo presidente del consiglio DOC (derivazione originale comunista). Se è passato alla storia Predappio, insomma, perché Bettola no? E poi? Il buon Bersani forte del manipolo dei grillini, delle loro competenze, delle loro lauree e del loro europeismo a 24 carati, arriva a Bruxelles e, con aria intransigente, sicuro del peso politico e culturale e morale del suo governo, esordisce con:”O ragassi, mica siam qui per aggiustare i riccioli alle bambole dell’austerità. Nous sommes le changement. Donc, desserrer la bourse”. Tutti i componenti del Parlamento europeo, della BCE, del FMI, della Bundesbank, a fronte di tale possanza, si convertono, in Giovani Turchi e, il gioco è fatto. Vale, Pierluigi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi