cerca

Dopo Occhetto e Veltroni ora tocca a Bersani

27 Marzo 2013 alle 14:15

La sinistra ha fatto l’ennesima vittima. Sinceramente mi dispiace per lui. La persona non meritava di essere costretta a fallire. L’apparato, il Partito l’ha scelto e gli hanno precluso ogni flessibilità operativa. Certo, ci ha messo anche del suo, forse l’ebbrezza delle primarie, che elettoralmente valgono poco, lo ha confuso e illuso, forse la contraddizione delle posizioni interne l’ha indebolito. Non so, comunque il nocciolo nativo sta nella cultura egemonica, elitaria, chiusa nella torre d’avorio di una superiorità morale e sociale fideistica, che ha sempre caratterizzato quel partito. E’ stata la sua forza, ma non c’è forza che tenga e possa durare nel tempo a fronte del cambiamento strutturale del mondo in cui deve operare, se non ha l'accortezza di rimodularsi, plasmarsi e sintonizzarsi su nuove esigenze. Lo si chiede anche alla Chiesa millenaria, non lo si può chiedere ad un partito politico? La caduta del muro di Berlino e del peso dell’Urss poteva essere lo stimolo giusto, senza abiure traumatiche, per incamminarsi nel solco socialdemocratico delle sinistre europee. Non hanno avuto il coraggio, terrorizzati dalla prospettiva di perdere consensi nello zoccolo duro dei militanti, degli elettori, del sindacato e degli intellettuali organici ortodossi. Sono passati dal governare e dirigere le masse ad essere usati e condizionati da forze esterne, dal circuito mediatico/giudiziario/giustizialista dell'antiB, che li hanno messi sempre più fuori tempo. Il Corradino Mineo che urla che non potranno mai legittimare Berlusconi, la dice lunga dell'imbuto in cui si sono infilati. E pure Bersani quando fa capire, durante l'incontro col M5S, che il "cambiamento", per il Pd significa solo: il Cav. fuori da ogni valenza e possibilità politica. Il "doppio binario" è una presa di bavero. Ha ragione Giampaolo Pansa: "Sono inguaribili". Ma l'Italia deve andare avanti, andrà avanti. Anche a costo dei loro ideologici pregiudizi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi