cerca

In attesa della mossa grassa

21 Marzo 2013 alle 18:30

L’unico Governo che l’Europa e i mercati accetterebbero con una prospettiva di credibilità, salvo poi vederlo all'opera, è quello di GK, per cultura e per prassi, è una soluzione già adottata senza traumi in altre parti d’Europa. Infatti quello che non comprendono e li rende diffidenti e sospettosi verso altre soluzioni abborracciate, è perché, neppure in emergenza economica, sociale e produttiva, un Paese non possa unire le sue forze politiche in un progetto comune, a termine, finalizzato ad uscire dalla crisi. Ho provato a spiegarlo in termini storici, politici, culturali ad alcuni amici tedeschi, francesi e spagnoli. Dopo tale fatica uno mi ha obiettato che aveva capito: ”Nel 2013, siete ancora rimasti alle lotte tra il Papa e l’Imperatore, un altro mi ha risposto che loro avevano costruito la loro unità nazionale tagliando la testa al Re e sconfiggendo i reazionari, il tedesco ha replicato che il fascismo, in confronto al nazismo era stato un padre bonario ma che, nonostante ciò, oggi sono la prima potenza economica del Continente e ha concluso con un proverbio tedesco che suppergiù recita:”Chi se le cerca se le trova”. Ho ribattuto, mi sento italiano, ma la conclusione unanime è stata: ”Va bene, siete unici, ma poi non vi lamentate se questa “unicità” vi porta a sbudellarvi perennemente tra voi. I risultati sono evidenti”. Ho pensato a quanti, troppi, trovano la loro ragione di essere in questa “unicità” e la sfruttano pro domo loro, allora ho terminato la discussione. Amichevolmente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi