cerca

Il vecchio che avanza

13 Marzo 2013 alle 11:00

Ecco lo statuto del M5S . Presidente Grillo, vicepresidente il nipote di Grillo (abbiamo anche la trota di mare), segretario il commercialista di Grillo. Evidentemente si sente Napoleone e comincia a dispiegare il nepotismo bonapartista. A quando il suo cavallo senatore della Repubblica?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi