cerca

Soloni intervistatori

4 Marzo 2013 alle 15:15

Gentile Direttore, non posso fare a meno di dire che sono indignato e non poco per aver sentito e visto alcune interviste fatte da sedicenti giornalisti, cronisti ed operatori dell’informazione ai neo eletti nelle liste del Movimento 5 stelle, tutti alla prima esperienza ma non per questo inetti o ignoranti, tutt’altro. In alcune di queste interviste, creando ad arte spesso una situazione di confusione, normale per chi per le prime volte si trova di fronte ad una videocamera e ad un microfono, l’intervistatore cercava di evidenziare non solo che l’intervistato non fosse a conoscenza di quanti fossero i parlamentari e la loro ripartizione fra Camera e Senato ma anche che il linguaggio non fosse appropriato, che erano privi di autonomia decisionale, di doversi trovare a Roma imbarazzati ( “comu Nofriu ‘n Palermu” si dice in sicilia). Altre interviste hanno cercato di creare confusione e disagio nei neoeletti delle liste del Movimento, tutti ragazzi e ragazze, lavoratori, disoccupati, professionisti, genitori, donne e uomini puliti cercando di far capire che sono in vendita (essendo aperto il mercato delle vacche) e pronti a cambiare casacca. Mi meraviglia come ancora questi giornalisti e cronisti non si siano offerti per fare ai neoeletti grillini lezioni di diritto Costituzionale e Parlamentare. Mi auguro che fra una lezione ed un’altra questi specialisti dell’informazione abbiano la possibilità di ripassare, o in molti casi imparare, non solo congiuntivi e condizionali (spesso usati ed abusati) ma anche la differenza fra mozione, interpellanza, interrogazione, legge, decreto legge, decreto legislativo, decreto, circolare, ordinanza, legge costituzionale, competenze dei due rami del Parlamento, sistemi elettorali e non continuo per non infastidire chi leggerà questa riflessione. Da parte mia a questi novelli soloni, servitori del potere e della casta, un invito a essere più seri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi