cerca

Teniamoci da conto lo spread

28 Febbraio 2013 alle 13:30

L'occasione sarebbe storica, per chi la sapesse cogliere. Gli elettori da soli hanno effettuato una scelta maggioritaria, votando in massa i partiti piu' grandi e liberandoci cosi' dai fastidiosi cespugli. Ora con un accordo storico i due partiti maggiori potrebbero votare una legge elettorale alla francese e tornare alle urne in breve tempo. Ovviamente sia Bersani ce Berlusconi dovrebbero uscire di scena (Cav. se ne faccia una ragione, in Europa e nel mondo non la stimano piu'). Ma sarebbe un'uscita gloriosa, da consegnare alla storia. Temo invece che prevarranno le logichine personali e il movimentismo nostalgico degli anni 70. Gia' se ne sentono gli echi sui blog e in tv. In fondo i grillini sono una costola della sinistra. Teniamoci da conto la Germania e l'Europa. E anche lo spread, via.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi