cerca

Un bel guaio (per Bersani)

20 Febbraio 2013 alle 15:30

Grillo, non contento di essersi preso piazza San Giovanni, ha scippato al PD anche Dario Fo e, udite udite, Adriano Celentano. Al momento non è ancora facile valutare la gravità (per la sinistra) di questi eventi. Bisogna tener d'occhio gli altri paladini del bel mondo dei radical-chic e dei comunisti con il bel conto in banca: Crozza, il duo Fazio/Littizzetto, magari anche Floris e, perché no, pure Santoro. Se anche loro facessero il grande passo (o, visti i personaggi, accennassero solo a farlo) per il povero Bersani si potrebbe concretizzare il rischio di un futuro passato a pettinare qualche bambola o a fare spot pubblicitari per smacchiatori di qualità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi