cerca

Il puro trova sempre uno più puro che lo epura

20 Febbraio 2013 alle 18:30

Mi spiace che il Giornale e Libero si stiano comportando da "puritanucci" nei confronti di Giannino, un po' sullo stile di Repubblica verso Berlusconi. Oscar è preparato in materia economica e non ha bisogno dei "pezzi di carta". In questa campagna elettorale ha portato fatti e proposte concrete ragionevoli ma forse non doveva puntare troppo sul fattore "onestà e trasparenza". Comunque, questa vicenda non influenzerà il mio voto e anche se non dovessi votare per Giannino, credo che il mondo liberale non possa fare a meno di lui... Come ha scritto Stefano Folli citando Mario Ferrara: "Date un matto ai liberali."

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi