cerca

Il briccone divino

11 Febbraio 2013 alle 18:30

Uscito dalle macerie del suo governo, con ammaccature anche individuali, qual'è dunque la metamorfosi del Cavaliere per la nuova tenzone elettorale? Vediamo. La gran burla della pulizia della sedia dov'era in trono Travaglio...Lo strabiliante annuncio dell'eliminazio dell'IMU con recupero del mal tolto...E poi le nuove immancabili allusioni erotiche con la giovine presentatrice della tivù...Pochi dubbi. Per la nuova sfida elettorale il Cav. Ha scelto la veste del "Briccone divino", la ribalda figura archetipica desritta da Jung, Radin e Kerenyi nel libro dedicato a quest'eroe dell'inconscio collettivo, campione di un vitalismo istintuale intriso di eros e astuzia. E'consapevole scelta politica oppure siamo alla caduta finale del Cav. nella sua nevrosi? Questa la domanda a cui non sappiamo dare risposta. L'uomo come il Briccone è molto astuto. Discernere tra astuzia o follia non risulta semplice.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi