cerca

Collettivo? Bello e buono e lecito

1 Febbraio 2013 alle 20:00

La Cassazione sancisce che è «penalmente irrilevante» il consumo di gruppo di sostanze stupefacenti sia nell'ipotesi di «mandato all'acquisto» sia in quella del «acquisto comune». Cioè, non è reato perseguibile, in quanto penalmente irrilevante, l’acquisto collettivo e il consumo di gruppo di sostanze stupefacenti. Un bel colpo, perché nonostante la Cassazione, in passato, avesse sempre ritenuto penalmente irrilevante l'uso di gruppo, vi erano state, in tempi più recenti, decisioni più severe secondo le quali era, invece, reato. Chissà perché in Columbia e Venezuela sia scattata un raccolta fondi per omaggiare le sezioni unite della Cassazione. Non capita tutti i giorni di ricevere simili premurose attenzioni che facilitano il lavoro. Sembra che anche tutta la filiera della distribuzione voglia collaborare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi