cerca

Ricreazione

24 Gennaio 2013 alle 17:45

Che bella la ricreazione. Fuori dalle aule grigie si può parlare di tutto in libertà. Alleanze, sondaggi, rimonte, diritti civili, salario minimo garantito, abolizione dell'IMU, diminuzione delle tasse sul lavoro, riforme costituzionali, riduzione del numero dei parlamentari, tagli alla spesa pubblica e via sognando tra una sigaretta e una merendina. Poi, il 26 febbraio, suonerà la campanella e il bidello ci richiamerà in classe dove FMI, Europa e mercati finanziari vari ci faranno tornare alla durissima realtà. Che bella la ricreazione, godiamocela.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi