cerca

La famiglia prima di tutto

16 Gennaio 2013 alle 17:09

Adesso si riesce a meglio comprendere perchè PierFerdinando Casini per anni si sia speso per difendere la Famiglia. Praticamente da sempre. Non si ha memoria di altre idee casiniane su problemi come il lavoro, la previdenza, la crescita. Forse le ha espresse. Ma con poco vigore. In questi ultimi anni, direi con poco buon gusto, Casini ha dovuto subire parole irridenti da giornalisti e comici sul fatto che, avendo due famiglie, il suo sostegno alle stesse, anche cristianamente parlando,fosse dovuto. Da quando Casini si è unito a Monti finalmente si è evidenziato l'aiuto pratico per la famiglia. Non per tutte, ovviamente. Ma per la sua sì. Oltre alla cognata, sorella della prima moglie, ha messo in lista il futuro genero. Quindi Casini è veramente un uomo della provvidenza. Tutela il passato ma guarda, e non poco, al futuro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi