cerca

Elezioni diverse

14 Gennaio 2013 alle 15:30

E’ un’Italia diversa quella che si accinge a votare sotto la neve, più interessata. Stufa di scegliere fra solo due opzioni, con una destra arenata in avaria nonostante un encomiabile Cav., esilarante nel promettere le stesse cose che non è riuscito a mantenere, e una sinistratea pronta a governare, prona al mainstrem attuale che esige l’indifferenziazione pretendendo di far passare il concetto che il rapporto sessuale fra maschi sia la norma. Ha un vantaggio tutt’altro che esiguo che non riuscirà a dilapidare, ma le opzioni vincenti sono quattro e questo renderà la competizione più interessante. Saranno della partita i grillini, anche se in questa fase frustrati perché non riescono a incrementare il loro già ottimo risultato, e un centro concreto e strategico, nonostante i media continuino a far finta di nulla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi