cerca

Pisanu

10 Gennaio 2013 alle 10:00

Da buon ex democristiano ha tentato di mischiare capra e cavoli. Secondo la sua versione infatti la mafia e lo stato trovarono un tacito accordo, ma senza che "i vertici istituzionali" ne fossero al corrente. Scajola non sapeva che gli pagavano la casa e i capi del governo non sapevano che "qualcun altro" (sic, chi l'uomo delle pulizie?) trattava con la mafia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi