cerca

La condanna delle carceri italiane dalla Corte di Strasburgo

8 Gennaio 2013 alle 14:30

Con la motivazione che il sovraffollamento delle carceri è strutturale, la Corte di Strasburgo ha condannato lo Stato italiano al pagamento di 100 mila euro per danni morali. Sentenza attesa da tempo perché la condizione disumana dei detenuti delle carceri italiane è vergognosa per un paese civile. E' stata anche denunciata ripetutamente dai media e dallo stesso ministro della Giustizia. Ma finora senza nessun esito. Spero che questa sentenza serva a smuovere le acque.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi