cerca

Il paese dei diritti

4 Gennaio 2013 alle 12:15

Il comandante Schettino impugna il licenziamento di fronte al giudice del lavoro, con possibilità di accoglimento, secondo il suo legale, in barba alla riforma dell'art.18. Un tribunale della Repubblica sentenzia che una persona in Italia necessiti di una congrua cifra di 100.000 euro al giorno per vivere dignitosamente. Vendola stia tranquillo, poichè la stagione dei diritti non tramonta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi