cerca

Convalescenza patrimoniale

2 Gennaio 2013 alle 13:15

La patrimoniale evoca i grandi patrimoni ed incute tanta paura non tanto ai soggetti interessati quanto ai governi che dovrebbero introdurla, anche a quelli di sinistra che ci sono andati molto cauti; nella stessa agenda Monti i riferimenti sono alquanto vaghi. Nessuno scrupolo e nessuna remora, invece, quando si tratta di infliggere la patrimoniale al ceto medio ed alla povera gente (sempre più indistinguibili): non è forse l’Imu sulla prima casa la più devastante ed iniqua patrimoniale che costringerà molti a una lunga convalescenza economica? Per non parlare di quelli che pagano il mutuo e la casa non è ancora loro. Se questa è “l’alta politica” della quale parlano eminenti cattolici, allora vuol dire che non abbiamo capito niente e ci tocca tornare dal parroco per le lezioni di catechismo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi