cerca

Berlusconi non comunica più

2 Gennaio 2013 alle 14:00

Berlusconi deve prendere atto che molte tecniche messe in atto con successo nelle precedenti campagne elettorali non funzionano più. Si ostina a far la corte ad un partito che lo respinge, anzi pone come condizione la sua uscita dalla scena. Attacca con i toni di sempre sia il suo avversario storico Bersani che il neopolitico Monti, ma entrambi o fanno finta di non sentire o rispondono con battute umoristiche. Promette di eliminare l’IMU ma non spiega in modo convincente come ne sostituisce gli importi. Insomma una disfatta anche sul piano della comunicazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi