cerca

Il prete e il politically correct

27 Dicembre 2012 alle 17:00

E' il trionfo del politically correct, al punto che nemmeno si riesce a leggere in senso letterale uno scritto. Questo prete in fondo ha descritto uno stato di fatto: il crollo della famiglia e del secolare rapporto uomo donna basato sulla reciproca 'fides'. Le donne usano gli uomini per soddisfare il loro diabolico narcisismo; gli uomini usano le donne per soddisfare il loro istinto di potenza. E' facile che si tratti non più di un reciproco patto etico, ma di un incontro casuale e al limite della reciproca strumentalizzazione, nel quale, quando sorge qualche sospetto, non è esclusa qualche esplosione di violenza fisica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi