cerca

I pronipoti di Attilio Regolo

26 Dicembre 2012 alle 18:00

I due marò detenuti in India vengono rimandati in Italia per le feste natalizie, portatori di un messaggio strategico per tutta l'Italia. Basterà il loro temporaneo rilascio a portare in Italia un insolito ricatto? Tra quindici giorni faranno essi ritorno a Kochi, nel Kerala con un chiaro messaggio? Il loro Paese se lo aspetta ed il resto del mondo se lo chiede. Forse questi due pronipoti di Attilio Regolo dovranno far ritorno a Kochi anche loro rinchiusi in una botte di pece approntata dal nostro bizantinismo. Se non dovessero rientrare questo paese verrebbe cancellato dal consorzio civile e il resto del mondo dovrebbe attestare il crollo definitivo di una civiltà italica fondata sul mito del Diritto e sul culto della parola data.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi