cerca

Solo uno sfogo

18 Dicembre 2012 alle 15:00

Sono sconfortanti l’insofferenza e la sufficienza con cui ancora tanti politici, giornalisti e commentatori vari reagiscono di fronte a chi solleva il problema della politicizzazione dei magistrati. Perlomeno dopo l’inchiesta di Report, dovrebbe essere ormai chiaro di che pasta è fatto Di Pietro, quanto insostenibile sia l'idea di un Di Pietro animato, nella sua azione di magistrato prima e di politico poi, da disinteresse e puro amore per la legalità. Ma Di Pietro non è un signore qualsiasi, uno dei tanti parvenu o figure secondarie della politica italiana. E’ stato il principale protagonista, ma soprattutto il simbolo stesso, di una stagione della politica italiana drammatica, uno spartiacque della nostra storia democratica che ha segnato l’inizio di una sorta guerra civile che è continuata fino ad oggi. Si semplifica solo in parte, dicendo che gli scontri laceranti di questa guerra si possono in fondo ricondurre a giudizi opposti su di Pietro, sul senso e le finalità della sua azione di magistrato. E poi la storia recente ci ha offerto l’ulteriore spettacolo di magistrati come De Magistris e Ingroia scesi o pronti a scendere in politica. Magistrati, non lo si sottolineerà mai abbastanza, che non hanno condotto inchieste qualsiasi, ma inchieste sui politici, condizionando pesantemente i processi democratici. Mi chiedo cosa dovrebbe ancora accadere perché non si liquidi più il tema dei magistrati che usano il loro ruolo e il loro grande potere a fini politici come espediente propagandistico dei “berlusconiani” che vogliono sfuggire alla legge Il mio è sostanzialmente solo uno sfogo, in cui dico cose dette mille volte, lo so. Il fatto è che, nonostante tutto, continuo a non capacitarmi, che tra coloro che hanno sinceramente a cuore la democrazia (a parte i fanatici ottusi, comunque irrecuperabili) non si riesca ad affrontare con razionalità ed obiettività un tema di questa portata, facendo sempre prevalere pure logiche di convenienza politica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi