cerca

Tv a... Colori

12 Dicembre 2012 alle 12:00

La direzione della Rai sta studiando l’opportunità di spostare la data del Festival di Sanremo perché, in concomitanza delle elezioni, venga rispettata la par condicio. Allora la spettabile direzione sa già che il Festival avrà una certa colorazione politica. Si tratta del Festival della canzone italiana e la Rai è una tv pubblica con tanto di canone. Andrà a finire che, per vedere il Festival, ci faranno pagare due euro come per partecipare alle primarie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi