cerca

Ignorare lo spread

12 Dicembre 2012 alle 10:30

Per quanto possa sembrare stupida la frase di Berlusconi sullo spread, in questo caso probabilmente ha ragione. Più di uno studio ha mostrato che metà dello spread dei titoli italiani quando c'era Berlusconi non era giustificato dai fondamentali dell'economia italiana. Inoltre l'Irlanda, travolta dalla crisi finanziaria ma con un'economia in salute, ha rifiutato di affossarla con la cura da cavallo dei tedeschi e ha ignorato lo spread finché i buoni risultati dell'economia reale l'hanno riportato sotto il livello di quello italiano. Infine, nemmeno i tedeschi si possono permettere il fallimento dell'Italia. Credo che nonostante tutto Berlusconi avrebbe imitato i leader irlandesi, se il Presidente del Consiglio italiano avesse il potere di fare una cosa del genere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi