cerca

Ci risiamo, purtroppo

7 Dicembre 2012 alle 20:00

E così ci risiamo, gli italiani dovranno scegliere (si fa per dire...) tra un ex pci-pds-ds-pd, che siede da lustri tra gli scranni del parlamento, ma che dice di volere cambiare tutto con lo "squadrone" dei soliti noti, anch'essi assisi sui banchi del parlamento da anni; un uomo che si era proposto come l'Innovatore, ma che poi nulla ha innovato, incolpando dei suoi insuccessi, a seconda delle situazioni gli alleati, la magistrtura o il destino "cinico e baro", fino a naufragare tra feste, burlesque e sospetti di ogni tipo che spesso accompagnano le persone abituate a vivere tra gli agi, ma convinte di potere aggiustare tutto e un "ex comico" (anche se molti sostengono non sia giusto etichettarlo così....) che proclama di volere affidare il destino del Paese ai cittadini, chiunque essi siano, dalla casalinga di Voghera (mi scusino le casalinghe...) al pompiere di Viggiù (mi scusino i pompieri...) e se non capisci un tubo, beh! chissefrega, in nome della novità, questo e altro. La devastazione provocata dai politici che dagli anni ottanta ad oggi hanno fatto dell'Italia "carne di porco", si proietta sulle nuove generazioni, "obbligate" ad esprimere una scelta (solo del partito, s'intende, perchè il porcellum non ce lo toglie nessuno), catapultate dai comodi divani, da cui assitono - imboniti da mamma tv - a talk show di ogni genere e gusto (dubbio gusto...) ad una cabina elettorale. Cosa faranno? si accontenteranno del fatto che "Bersani sia una brava persona" o che Grillo "rappresenta il nuovo"? Tanto nessuno dirà ai diciottenni che il primo c'era già quando lui ancora non era nato; nemmeno diranno loro che il secondo intratteneva gli italiani con gag e spettacoli, prima di decidere di trasformarli in "cose vere" da fare per salvare l'Italia. Del Cav, invece, già sanno tutto ed anche troppo. Ci risiamo, dunque, e speriamo che i giovani questa volta decidano di non ascoltare più i "grandi": un sussulto da loro, una speranza per noi, per cambiare questo Paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi