cerca

Aziende pubbliche: si metta il naso nei conti

5 Dicembre 2012 alle 20:00

E’ assolutamente vero che la differenza tra azienda e impresa consiste nel fatto che l’obiettivo dell’azienda è quello di soddisfare i bisogni dei Cittadini mentre quello dell’Impresa è quello di creare profitto. Sono certo che tutti i lettori converranno con me che le Imprese gestite bene tenderanno in primis a risparmiare sui costi e poi ad incrementare i ricavi. Ormai anche i sassi sanno che una gestione economicamente sana, che non produca perdite, deve riguardare tutte le aziende pubbliche. Nella mia esperienza professionale mi trovo a confrontarmi con Imprenditori che sono tali solo di nome, ma poco importa perché i mancati profitti o peggio le perdite prodotte dalla loro cattiva gestione ricade sulle loro imprese e in ultima analisi sui loro bilanci. Ma quando sono i dirigenti delle aziende pubbliche a rifiutarsi di prendere in considerazione le possibilità di abbattere alcuni costi strategici per le aziende, o settori di esse, da loro guidati bè, non può essere accettato. Ciò perché le perdite generate dalle loro pessime gestioni sono pagate da noi cittadini che paghiamo le tasse. Poiché non voglio assolutamente citare in questa sede aziende pubbliche e dirigenti, a mio parere negligenti, perché sarebbe di cattivo gusto, ma desidero sollevare un problema vero chiedo di aprire un dibattito e magari in quella occasione, se servirà a dimostrare il mio assunto agli scettici, potrò portare esempi concreti di gestione poco oculata, voglio essere gentile, di alcune aziende pubbliche della nostra zona. Poiché i dirigenti delle aziende pubbliche devono garantire professionalità e sono responsabili dei danni provocati dalla loro gestione antieconomica, credo proprio che prima o poi ci si dovrà rivolgere alla Corte dei Conti perché rivolga la sua attenzione sulle aziende pubbliche, senza aspettare che si allarghino le voragini nei conti economici delle stesse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi