cerca

Politica da sfangare con nomi nuovi

4 Dicembre 2012 alle 19:30

Dopo saccheggio delle Istituzioni... Ripristinare moralità ed economia. Se non Monti, chi? Sempre che qualcuno non provi ad immaginarsi il futuro premier Bersani nelle vesti di "tagliatore di spese e privilegi pubblici" (al più una patrimonialina). Una futura figura di "statista", al cospetto internazionale, sembra sempre più allontanarsi dall'orizzonte italiano. Ha talmente vinto l'antipolitica che, purtroppo, siamo arrivati asentire castranti dichiarazioni e "confessioni" che mai si sarebbero sentite in tempi di vacche grasse. Di chi mette in guardia altri per aver fatto parte dei servizi segreti... O di chi, in regime di arresti domiciliari, coinvolgendo familiari innocenti, forse non potrà vivere un sereno Natale... Con burraco (quando c'è pure chi,con motivi più futili,arriva al suicidio). Siamo, forse, ad uno sputtanamento allargato e coinvolgente di personaggi che oggi sembrerebbe assurdo pensare di rivotare, dopo aver tristemente abbassato la guardia che dava sicurezza? Urge "purificazione" con un bagno in un ipotetico Gange nostrano. Basta "affaristi di Stato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi