cerca

Monti come Prandelli

15 Novembre 2012 alle 14:45

La Nazionale italiana di calcio ha perso ancora (1-2 contro la Francia seppure in amichevole). Con Prandelli il calcio italiano con il 4-0 subito nell’ultimo europeo in finale contro la Spagna ha toccato uno dei punti più bassi della sua storia (tutti ricorderanno il portiere della Spagna che invitava i suoi a non insistere per non umiliare l’avversario). Eppure dopo quella figuraccia nessuno ha messo in discussione il CT azzurro. Per molto meno altri allenatori si erano dimessi o erano stati allontanati (Zoff, finale persa contro la Francia ai supplementari, Donadoni quarto di finale perso contro la Spagna ai rigori). Lo stesso avviene con il Prof. Monti, nonostante i magri risultati del suo governo (riforma delle pensioni iniqua, aumento della pressione fiscale, riforme per lo sviluppo inesistenti, dati macro-economici in peggioramento) rimane saldamente in sella e da più parti si invoca addirittura la sua riconferma (Monti-bis). Almeno il primo (Prandelli) ha vinto contro la Germania, Monti quando gli va bene con la Merkel pareggia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi