cerca

Hairflag

8 Novembre 2012 alle 18:30

Ha vinto Obama, ha perso Romney. Il secondo ha detto che pregava perché il primo potesse ben agire per l'America. Il primo ha detto che bisogna unire le forze. La bandiera tra i capelli era quella degli USA. La bandiera della Nazione. La bandiera in cui tutti si riconoscono. Nei discorsi post, sia Obama sia Romney erano immersi in platee in cui comparivano e sventolavano solo bandiere a stelle e strisce. Non c’erano asinelli o elefantini. Forse abbiamo qualcosa da imparare?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi