cerca

Una storia semplice

7 Novembre 2012 alle 09:45

Sin dai tempi della requisitoria della Procura di Palermo pubblicata col titolo "La vera storia d'Italia", e ancora oggi con la memoria a sostegno della richiesta di rinvio a giudizio per la c.d. "scellerata trattativa", nel leggere certi documenti torna alla mente il dialogo tra il sostituto procuratore e il suo professore di lettere dell'ultimo racconto di Sciascia. L'italiano non é l'italiano, l'italiano é il ragionare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi