cerca

Residui di berlusconismo

26 Ottobre 2012 alle 18:45

Leggo su Repubblica, di ieri, l’ennesima approfondita analisi del fenomeno del “berlusconismo”, a firma di Piero Ignazi. Analisi un po’ preoccupata, perché si rileva che "residui del berlusconismo" rimangono in circolo e che ci vorranno anni per purificare completamente il paese dalla loro infezione. Gli elementi che caratterizzano il berlusconismo sono rapidamente ed efficacemente ricordati: incitazione al conflitto di civiltà, disprezzo delle regole, vincoli alla spontaneità e creatività individuale, invocazione del popolo contro le istituzioni e costante delegittimazione di queste ultime , esaltazione del leader provvidenziale... Da non dimenticare infine l’odio ideologico per tutti quelli che stanno a sinistra (brutta roba l’odio ideologico in effetti…). Direi insomma, una sorta di sintesi del peggio che ha prodotto il secolo scorso a livello di pensiero anarchico ed antidemocratico. Personalmente, da normale cittadino che ha votato con convinzione per Berlusconi, pur essendo cresciuto in una famiglia che tutto sommato mi ha permesso di avere una formazione culturale dignitosa e di capire l’importanza dei valori di un moderno stato democratico, avrei qualcosa da eccepire sull’acuta analisi. Peraltro potrei anche passare il disprezzo delle istituzioni e delle regole, e pure lo scontro di civiltà e l'odio ideologico, ma che il berlusconismo lo si associ alla negazione della spontaneità mi sembra sinceramente insostenibile. Più in generale, mi limito a constatare che la più autorevole e condizionante voce della cultura di sinistra continua a non capire nulla, ma proprio nulla, del “berlusconismo”, delle ragioni profonde e della visione della società e dello stato che ha portato cosi tanti italiani a sostenerlo. Per questa loro incapacità, penso che gli autorevolissimi opinionisti e giornalisti di Repubblica si dovranno rassegnare ad avere a che fare con “residui del berlusconismo”, e forse anche con qualcosina di più, ancora per tanto tanto tempo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi