cerca

Galli che non cantano

23 Ottobre 2012 alle 15:45

Ho televeduto il dibattito trasmesso da RAI3 questa notte: non m'è piaciuto. Entrambi i contendenti si son beccati a fasi alterne. Obama con il difetto di farlo apparire gestendo con quella mano sinistra agitata a uncino una concentrazione di concetti assenti nel discorso. Romney leggermente beffardo col suo sorrisetto di sopportazione. Obama è in difficoltà, non per merito di Romney ma per sua deficienza, è troppo preoccupato del risultato che potrà travolgerlo. I problemi mondiali sono stati scambiati per un pallone calciato da calciatori impegnati a metterlo in porta: un'esibizione mediocre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi