cerca

Aria vecchia

16 Ottobre 2012 alle 11:45

Alcuni dicono che la Sicilia è sempre la stessa. Infatti un grande romanziere, che segue le perfomance del liberatore, nota che gli anziani non perdono il vizio di sprangare le persiane, quando passano degli estranei; solo che questa volta più per non vedere lo fanno per non sentire frinire. Il romanziere ha già una mezza idea di come intitolerà il romanzo: Il giorno del Grillo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi