cerca

Obama e Romney

7 Ottobre 2012 alle 09:00

Diciamo la verità: la vittoria di Mitt Romney nel primo confronto televisivo, stabilita dai soliti sondaggi,ha colto di sorpresa la stragrande maggioranza della stampa italica che tifa Obama. Un tifo che, per il vero, non capisco, perchè, al di là di destra o sinistra, bisogna guardare i programmi e l'operato di Obama. Per quanto mi riguarda infatti, in politica estera, la politica attuale statunitense con le vicende delle cosiddette"primavere arabe" che hanno portato quasi al caos, non merita la sufficienza.In politica interna non mi pare proprio, il giudizio spetta agli americani, che ci sia grande entusiasmo con gli Usa che hanno cessato, oramai da oltre un decennio di essere la nazione trainante dello stesso sviluppo economico occidentale. Ad ogni modo basta aspettare il 6 novembre e poi si saprà il nome del vincitore. Il mio sogno è che in Italia si arrivi a votare ogni quattro anni e magari copiare gli Stati Uniti, anche sulla data fissa del voto, visto che parliamo di "election day" e poi continuiamo, in modo scandaloso a votare in due giorni e la data di svolgimento viene fissata di volta in volta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi