cerca

Dissesto economico

6 Ottobre 2012 alle 18:00

Ma l'illustre,grande, professor Monti cosa insegnava alla Bocconi? Di che parlava con i suoi studenti? Dei problemi di Biancaneve e Cenerentola? Come è possibile che nè lui, nè il superconsulente per la revisione della spesa Bondi sapessero che lo sperpero all'ennesima potenza dei nostri soldi era nelle regioni e abbiano pensato solo a colpire il ceto medio basso? Perchè con aumento indiscriminato di IVA, benzina e tasse in genere soffrono solo i" piccoli". Signori qui siamo di fronte o ad un ingenuo ignorante o ad una persona incapace e pure con un buon pizzico di malafede, decidete voi. Ma come si fa a prendere provvedimenti come quello di aumentare le tasse sugli yachts superiori ai 12 metri di lunghezza? La diretta conseguenza è stata una diminuzione del 75% degli introiti per l'Erario da suddetta tassazione, perchè se ne sono andati tutti in Croazia, Francia, Malta, Spagna e Grecia dove per giunta i marina sono migliori e costano meno. Eravamo leader mondiali nella nautica da diporto......tutto finito. E le gioiellerie? L'altra bella pensata di obbligare chi acquista per più di 3000euro a lasciare il codice fiscale chissà che effetto avuto? Ha messo in crisi un settore e favorito i gioiellieri di Svizzera, Austria e Francia. Evvvvai!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi