cerca

Il mito dell'eterno ritorno

5 Ottobre 2012 alle 19:00

Eurosocialista. Socialdemocratico. Liberalsocialista. Liberaldemocratico. Socialcattolico. Di nuovo, Eurosocialista (così parrebbe). Che cos’è? La versione politica del mito dell’Eterno Ritorno di Mircea Eliade? La rituale ripetizione di un modello ancestrale? C’entra qualcosa Federico Nietzsche? Si tratta della riproposizione mitica dell’archetipo originario? Forse che si sente solidale con i ritmi cosmici dell’infinito che ritorna, ciclicamente, nel finito? Non è dato saperlo. Si sa, però, che domani, 6 ottobre, il mitico Giulio Tremonti ci spiegherà se la lista del suo rientro si chiamerà “Lista 3L” oppure “Avanti insieme”. E non stiamo nella pelle.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi