cerca

Fascisti, carogne, son pronte le lasagne

4 Ottobre 2012 alle 18:25

Andrea Marcenaro sta superando se stesso. E il nostro Presidente della Camera (ma perchè le maiuscole?) sta affondando sempre più nel vuoto delle sue mezze parole, mezze ammissioni, mezzi sorrisetti, mezze smorfiette, mezze verità, mezze bugie ("Fiorito? Credo di non averlo mai conosciuto"). Una vecchia mezza calzetta. Che non si rende nemmeno conto che a Ballarò lo chiamano per tirar acqua al sinistrato mulino di Bersani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi