cerca

Pagare per chi?

27 Settembre 2012 alle 11:00

In diverse realtà scolastiche esistono cattedre di religione, pagate come per le altre discipline, in cui il docente ha davanti anche solo uno o due studenti che se ne avvalgono (in generale si contano sulle dita di una o due mani, al massimo). Contemporaneamente docenti di materie come lettere, matematica, lingue straniere, chimica o fisica hanno classi di 30 alunni (a volte anche di più), con interrogazioni, compiti in classe, a volte esami di maturità e via discorrendo. Naturalmente, per consentire queste irrazionalità, i medesimi vengono tenuti in servizio, grazie alla furbata del duo Monti-Fornero, fino a 66 o 67 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi