cerca

Le juste Millet

25 Settembre 2012 alle 13:00

“L’Europa è sotto intimidazione da parte del salafismo e del politicamente corretto… il multiculturalismo che considera lo spirito nazionale, il genio dei popoli, la storia, la cultura, il cattolicesimo come nient’altro che volgarità”. A queste splendide e terribili parole di Richard Millet il nulla tecnico e politico nostrano ha risposto con una manciata di polvere. I media ovviamente si arricchiscono con altro. A questo sconforto rispondo con le parole di Robert Hugh Benson: ”Noi desideriamo la pace di Dio, non quella pace che il mondo, dal momento che può dare, può anche ritogliere, non la pace che dipende dall’armonia della natura con la natura, ma della natura con la Grazia!. Fino a che il mondo o una contrada, o una famiglia o anche una sola anima individuale, si fonderà su principi naturali discordanti dai divini, la religione soprannaturale cattolica porterà non pace, ma guerra”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi