cerca

Fiat, Agnelli e Marchionne

24 Settembre 2012 alle 14:50

Un altro incontro Governo/Fiat conclusosi in un nulla di fatto, Marchionne vuole aiuti dallo stato e lo stato non glieli vuole dare perché non li ha. Riguardo a Marchionne penso che sia, al momento, l'unico che si muove con una certa padronanza della situazione. Infatti, tolto Marchionne, rimarrebbe John Elkann (sic) che è come un pesce fuor d'acqua. Ma che ci fa lì? E' fuori posto. L'altro erede è Lapo, qui è meglio stendere un velo pietoso. Visto che non ci sono speranze in famiglia, Marchionne resterà lì a lungo, piaccia o no.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi