cerca

Tempo scaduto

20 Settembre 2012 alle 19:15

Con l'ennesima brutta storia di malaffare politico che lo investe, il PDL farebbe bene a chiudere subito la questione della riforma della Legge elettorale visto che in ogni modo la si faccia il partito che vanta ancora oggi la maggioranza di eletti in Parlamento prendera' una batosta inenarrabile, purtroppo a favore di movimenti (5 Stelle ) e partiti ( IdV ) in mano a piccoli ducetti non democratici che niente di buono porteranno al Paese. Si arrivera' al punto di confidare in Renzi come male minore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi