cerca

Non lasciamo vanificare gli sforzi e i sacrifici

18 Settembre 2012 alle 09:00

Mario Monti parla chiaro: «Sono preoccupato che i nostri sforzi vengano vanificati». Anche perché «ci vorranno anni prima di completare il processo delle riforme». E' chiaro e sopra tutto giusto, ma l'auspicio del presidente Napolitano è che “chiunque governerà l'Italia dovrà ereditare il programma dell'attuale governo”: chiaro e giusto, ma, purtroppo, anche lui l'anno venturo arriverà al capolinea e chissà chi gli succederà. E allora? Monti si candidi: fuori dal chiasso mediatico, nel silenzio della cabina, tanti italiani voteranno per Lui (che ha davanti a sé gli anni necessari per “completare il processo delle riforme” - vedi Napolitano, Veronesi...).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi