cerca

Le gramaglie della Clinton

12 Settembre 2012 alle 17:15

Il coccodrillo della Clinton per l'uccisione dell'ambasciatore americano a Bengasi: "Condanno fermamente..." è di una banalità offensiva per tutti gli americani; ci mancherebbe che dicesse di approvare! Ma perché questi retori dell'ovvio non colgono l'occasione per tacere quando parlano per loro quei fatti che essi stessi hanno indirettamente scatenato? Che l'Islam reagisca con la violenza a una violenza secondo il diritto delle genti, che vuole che alla forza si risponda con la forza, è stato cassato dalla cultura occidentale, che vuole che a una querela si risponda con una contro-querela a tutto vantaggio dei paglietta della politica internazionale. Si dà il fatto che la violenza contro il sacro si chiama blasfemia e che alla blasfemia si risponda con una condanna a morte latae sententiae ( fatwa, deorum iura sancta sunto), ma noi scettici arroganti facciamo transitare la irrilevanza verbale su tutti gli argomenti; la civiltà cristiana volendosi emancipare dalle sue radici ha contaminato la religione con l'irriverenza delle sue libertà, crede che il suo modello di libertà sia universale e che il ridicolo possa estendersi su tutti i soggetti del suo dominio, anche quelli sacri; l'uccisione di un ambasciatore americano nel giorno in cui l'America piange i suoi caduti ad opera del terrorismo dovrebbe insegnare che le religioni non si combattono con le ideologie, ma con altre religioni, e che c'era più comprensione tra le due civiltà al tempo in cui nei poemi eroici medioevali e rinascimentali le due cavallerie si combattevano e rispettavano reciprocamente, di quanto si faccia oggi assistendo a un fenomeno storicamente nuovo, il terrorismo. Scoprire le origini cristiane dell'occidente è un modo per attenuare il contrasto delle due culture, mentre è il laicismo occidentale che è polemogeno nel suo irenismo, è questa l'eterogenesi dei fini, che si sviluppa dalle cancellerie europee e americane. Comunque, anche quell'ambasciatore requiescat in pace!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi