cerca

La rivoluzione arancione

11 Settembre 2012 alle 09:45

Il Comune di Milano comunica la nuova tassa sui rifiuti che, per una casa in periferia, aumenta da 288 a 328 euro. In precedenza ha aumentato del 50 per cento il biglietto dei mezzi pubblici, ha ritoccato – dopo decenni - l’addizionale IRPEF, e ha istituito per i residenti dell’area C una nuova tassa per far ritorno alla propria casa. Questa è, in cifre, la rivoluzione di un sindaco fieramente comunista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi