cerca

Dei delitti e delle pene

7 Settembre 2012 alle 18:30

Quando ci fu la sentenza per la Franzoni mi chiesi: se è colpevole perché non è stata condannata all'ergastolo? Ma la colpa non è dei magistrati, anche se non hanno mai rilevato che per strage, omicidio e spaccio stupefacenti (almeno) dovrebbero essere esclusi i riti speciali: la modifica tocca ai politici. Ma a tanto non arrivano ancora oggi né i magistrati né i politicanti, dopo oltre 20 anni dalla pubblicazione dell'attuale C.P.P.! E di tanti casi assurdi che hanno frustato la coscienza della gente. Se non colpevole, avrebbe dovuto essere assolta. O se non colpevole per malattia mentale, essere internata in un ospedale psichiatrico. Altro mio pallino è che la legge deve fissare una pena obiettiva in rapporto alla gravità del reato e la condanna a tale pena obiettiva dev'essere comminata dai giudici, però il sistema dovrebbe essere congegnato per ottenere il recupero del colpevole facendolo seguire da esperti psicologi tutti i giorni e, senza trattenerlo in un albergo a 5 stelle, fornirgli l'ambiente e i mezzi per ri-formarlo e recuperarlo. Il colpevole dovrebbe essere valutato periodicamente da una commissione di veri esperti (non come quei passacarte che permisero l'affidamento in prova di Angelo Izzo, che dopo un po' ammazzò due donne): alla certificazione del recupero del condannato, fatto salvo l'errore dovuto alla imperfezione umana, dovrebbe essere scarcerato ed aiutato a reinserirsi nella società. Però finché non ci sarà la certificazione del recupero, la pena non potrà terminare. Cosicché l'istituto dell'ergastolo (nel senso comune vigente) potrebbe/dovrebbe essere superato. La condanna norvegese dei giorni scorsi, che mi aveva offeso appena conosciuta, mi ha dimostrato, quando ho avuto un'idea del sistema che l'ha generata, che quello che io avevo elaborato da tanti anni non è più un'utopica aspettativa, ma è già concretamente attuato almeno in quel Paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi