cerca

Il disorientato e l'elegante

28 Agosto 2012 alle 12:00

Caro Direttore, ieri sera, su la7, il ragazzo spazzola della procura di Palermo l'ha sparata veramente grossa. Altro che il nostro Presidente e le intercettazioni, altro che Berlusconi mafioso e il Mancino e il Conso. Altro che il "non ancora indagato" e il "come da sentenza". Pensi che è giunto a dire, incredibilmente, che lei era "vestito in maniera improbabile". E' evidente che il ragazzo Lubiam, se esce dal mondo dei verbali, si trova disorientato. Non capisce che certe persone possono indossare anche un sacco di juta ed essere eleganti contemporaneamente. Lei direttore, e glielo scrivo con invidia, fa parte di quella ristretta cerchia di persone. Cordiali saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi