cerca

Un uragano contro i Repubblicani

26 Agosto 2012 alle 12:00

Tutto è pronto a Tampa, una città di tre milioni di abitanti lungo la costa pacifica della Florida, per la 40esima convenzione del GOP (Galliant Old Party). Stanno arrivando un po' alla volta i 2286 delegati che nomineranno Mitt Romney candidato repubblicano alla presidenza. I giornalisti presenti da tutte le parti del mondo saranno 15 mila. Ma non tutti sono felici a Tampa. E' in arrivo dall'Africa l'uragano Isaac, che a Tahiti sta combinando i soliti grossi guai. Saranno costretti a rinviare la convention gli organizzatori ai quali oggi in molti ricordano che agosto è il mese degli uragani in Florida? Aerei speciali ed elicotteri sono pronti in caso di fuga dai venti di Isaac che stanno raggiungendo i 200 km orari. Qualcuno potrebbe finire nel tritacarne politico delle convention...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi